Caro ALLIEVO Nautico

qualche tempo fa avevo scritto questa mail ad un amico di mio figlio che avendo termmato il Nauitico , ( ops ist. per la logistica dei trasporti , perché’ in questo paese di M. non siamo nemmeno in grado di dare il nome corretto alle cose ) , aveva le idee molto confuse.
Da allora sono passati un anno e mezzo ed il ragazzo si e’ iscritto all’accademia di Genova ed ha gia’ fatto almeno due imbarchi con grande passione e soddisfazione.
Mi sento di girartela pari pari , magari gli chiarisce un po’ le idee. e oltre le parole che possiamo fare domani , ha qualcosa di scritto su cui fare le sue valutazioni.

Caro Fabio

capisco i tuoi dubbi e le tue perplessità’ purtroppo siete nati in un mondo dalle mille prospettive e poche opportunità’ .
Troppo spesso avere davanti troppe opzioni e’ dispersivo sopratutto quando non hai tutti gli elementi in mano per decidere .

provo a farti un riassunto sintetico di quanto ci siamo detti riguardo alla tua carriera.

1) Valuta attentamente quali sono le tue vere aspirazioni , ovviamente restando con i piedi per terra
2) Definisci degli obiettivi a medio e lungo termine .
3) Sii pronto a tanti sacrifici qualsiasi cosa tu scelga.
4) Nessuno ti regala nulla quindi se non sei tu stesso a lottare per la tua crescita professionale , difficilmente si va avanti.

1) Certificati di Competenza COC mercantili ordinamento italiano normativa di riferimento codice STCW emendato ( manila 2010)

si tratta di fare i corsi BST ( basic safety training + security awareness ) ed avere un libretto di navigazione valido ( o foglio di iscrizione provvisiorio alle matricole della gente di mare ) prima ancora di incominciare a parlare.
Ti servono credo 12 mesi di imbarco prima di accedere al primo esame come ufficiale abilitato ad un turno di guardia.
Poi avrai un corso di 300 ore per l’acquisizione delle competenze A2/II ( direttive ) per poter accedere al secondo esame come ufficiale ( le definizioni dei CoC sono probabilmente cambiate ) e credo un altro periodo di navigazione
tra i due esami ti conviene incominciare a fare tutti quei corsi obbligatori ( livello operativo ) comprese le eventuali familiarizzazioni ( ti allego una copia del mio allegato A che elenca tutti i corsi obbligatori )

Altro periodo di navigazione e poi esame per il CoC di Comandante ( adesso credo sia uff le superiore a 3000 T)
Corsi livello operativo , nel frattempo avrai già’ maturato la necessita’ di fare dei refresh.

Essenziale un ottimo inglese ed una attenzione e sensibilità’ all’evolversi costante delle norme internazionali e nazionali

Obiettivo a lungo temine Certificato di Competenza come comandante illimitato.
Tempo almeno 4 anni
Sbocchi lavorativi carriera come stato maggiore su qualsiasi tipologia di nave dai mercantili alle crociere al diporto commerciale di fascia altissima ( giga yachts ovvero oltre i 100 mtrs )

Accademia del mare può’ essere un mezzo utile per avere subito l’opportunità’ di imbarcarsi e preparare gli esami in cdp.
Puoi anche fare senza ma devi sbatterti per cercare imbarchi mercantili con navigazione che sia qualificante la fine di procedere in carriera ed accedere agli esami.
Consiglio personale cerca se possibile di sperimentare le tipologie più’ diverse di navi , più’ vedi e più’ impari .

2) Certificato di Competenza del diporto

l’impegno e i corsi da fare differiscono molto poco dalla carriera per i Coc mercantili , infatti il programma di esame si discosta poco . L’unico problema e’ che questo certificato a parte dall’MCA inglese non e’ riconosciuto all’estero ed e’ soggetto alle bizantine bizzarrie della ns amministrazione ( MIT e CDP ) che a secondo di come si svegliano decidono, rendendo poco credibile e spendibile questa certificazione.

Essenziale un ottimo inglese ed una attenzione e sensibilità’ all’evolversi costante delle norme internazionali e nazionali

Obiettivo a lungo temine Certificato di Competenza come comandante del diporto
tempo necessario 2-3 anni.
Limite 3.000 tonnellate ( uno yacht di 65 metri le supera agevolmente le 1500 t )
Sbocchi lavorativi carriera esclusivamente nel diporto , prevalentemente con Bandiera italiana ( 1% della flotta mondiale , 95% red ensign ovvero inglese o protettorato inglese quindi regole dell’MCA ) .

Puoi probabilmente incominciare a lavorare su qualche yacht da subito , se a posto con libretto corsi stcw e magari anche una patente per imbarcazioni o per tender ( MCA le fanno in Francia alla Blue water insieme a tutti gli altri corsi per la carriera MCA ) https://www.bluewateryachting.com/crew-training/courses

3) Certificate of Competence COC Y Diporto Inglese
ovvero Certificate of Competence ( Y ) MCA Maritime coast guard agency https://www.gov.uk/topic/working-sea/training-certification
il corsi per acquisire i certificati inglesi si fanno a Viareggio presso l’agenzia De Felice https://www.agenziadefelice.it/?q=formazione
oppure Bluewater in https://www.bluewateryachting.com/crew-training/courses
oppure in uk presso il Warsash maritime college , http://www.warsashacademy.co.uk/home.aspx

dove puoi comunque confrontare i programmi di formazione per i COC inglesi che siano Y ( yacht ) o M ( merchant )

Obiettivo accedere ai vari stage master 200 , officer of the watch, officer fino a 3000 e master fino a 3000 (y)
Durata 3-4 anni
costo economico abbastanza elevato
Vantaggio titoli internazionalmente riconosciuti e accettati , amministrazione serie e coerente che promuove formazione e facilita i marittimi.

4) Fare il pirata , di questi tempi potrebbe essere una opportunità’ ma con un’orizzonte molto breve e nessuna possibilità’ di crescita . Ovvero lavorare solo a brevissimo raggio , sotto casa con una patente per imbarcazioni da diporto o navi da diporto , ( che pero’ dovresti esercitare a titolo gratuito in quanto tali certificazioni non consentono la retribuzione ) qualcuno ancora riesce a farlo per situazioni molto instabili che sinceramente non ti consiglio.

5) Lavoro a terra ,
dopo l’universita’ , sinceramente non saprei cosa consigliarti non e’ il mio ramo .
Tu ttavia Genova e’ ancora un porto abbastanza attivo , con spedizionieri , tecnici e periti che ruotano intorno al navale .
Quali e quante possano essere in realtà’ le opportunità’ di lavoro dopo una eventuale laurea ( probabilmente tra 5-7 anni visto il sistema universitario italiano che tende a parcheggiare i ragazzi fino all’eta’ della pensione prima di immetterli sul mercato del lavoro ) e’ veramente difficile dirlo.

NOTA BENE :
i mesi di navigazione necessari , i nomi dei vari CoC sono cambiati con il tempo ed io per quanto sia costantemente a discutere di queste cose anche a livello di ministero , non ho la testa per ricordarmi con precisione l’iter formativo per ogni titolo . Puoi tranquillamente desumerlo dalla lettura della norma che istituisce il certificato .

Allegati :
allegato 1 = L’allegato e’ rilasciato insieme al CoC e certifica tutti i corsi che bisogna fare .
allegato 2 = Normativa di riferimento per il CoC mercantile italiano DM 251 lugli 2016
allegato 3= Normativa di riferimento per i CoC diporto italiano DM 2005 -121
allegato 4 = Bando esame CDP ( ti aiuta a capire cosa realmente devi avere per presentarti all’esame )
allegato 5 = Schema di carriera inglese MCA (y) secondo il nautical college
allegato 6 = Schema di carriera inglese MCA (m) secondo il nautical college

Spero di averti dato almeno la possibilita’ di capirci qualcosa,
Tutto sembra molto complicato ma, prenditi un po’ di tempo leggi e confronta prima di prendere una decisione.
Se hai dubbi o vuoi approfondire non esitare a chiamarmi o scrivermi a qualsiasi ora .
se lo ritieni utile passalo anche a altri compagni di classe che abbiano intenzioni serie in merito e stiano cercando di capirci qualcosa .
Confrontati anche con altre persone.

mca y 1
mca m 1
dm 251 25lug16 requisiti coperta e macchina manila 2010
avviso + istanza
allegato 1 master 3000
2005_121