Stupefacente l’uso della lingua italiana da parte dei nostri ministeriali !
Stupefacente nel senso che per modificare il significato delle parole cosi’ e’ necessario assumere degli stupefacenti.
”….ne’lìEMSA nella Commissione Europea hsnno raccomandato una applicazione retroattiva per il conseguimento dei requisiti del livello direttivo il termine ”retroattiva” e’ inteso come applicazione prima dell’entrata in vigore degli emendamenti alla convenzione STCW”

Cosi’ recita la risposta del vice ministro Nencini ad una interrogazione parlamentare dell’On Luigi Di Maio , che ringraziamo per l’accorato interessamento.
E’ inteso da chi Vice Ministro Nencini ? Da quella banda di incompetenti che dal2 febbraio 2002 ad oggi ha completamente ignorato sia gli emendamenti alla convenzione STCW 1995 che le procedure di infrazione dell’EMSA e che ancora sono al loro posto come se niente fosse ?
”Ma mi faccia il piacere” direbbe il principe Antonio de Curtis ed aggiungerebbe una di quelle pernacchie storiche.
Ma vi rendete conto del ridicolo di cui vi state ricoprendo con ogni decreto , circolare e puntualizzazione di cui ormai si e’ perso il conto ?
Tra indagati ed inquisiti al MIT ed al CG CDP , Vice ministro , non crede che forse sarebbe ora di fare tabula rasa ed iniziare un confronto serio e costruttivo con i marittimi italiani.
Vogliamo aspettare che si pronunci il TAR LAZIO sulla questione ? O la Magistratura?

Scarica la risposta del VICE MINISTRO:

HV0WV1OX

Annunci