Prevedo molti marittimi molto molto scontenti. 

La prossima manifestazione saranno a Roma anche tutti i titoli per la navigazione costiera che  come scritto nel decreto dovranno rendere il CoC IMO  ed accontentarsi di un titolo nazionale. 

”2. I lavoratori marittimi in possesso delle abilitazioni di cui al

comma precedente, entro diciotto mesi, registrano sul proprio

libretto di navigazione, a cura della Capitaneria di porto di

iscrizione, il titolo posseduto, previa restituzione del certificato

antifrode.”
Di seguito il link alla GU del decreto in oggetto:
http://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2016-12-09&atto.codiceRedazionale=16A08507&elenco30giorni=true

Annunci