Lo dice anche la Commissione EU

COMMITTEE SET UP UNDER REGULATION (EC) N° 2099/2002 (COSS) 39TH MEETING – BRUSSELS, 23 JUNE 2016

 

6. STCW questione relativa – il riconoscimento reciproco dei certificati di gente di mare ai sensi della direttiva 2005/45 / UE

In reazione a un certo numero di richieste di informazioni e reclami relativi mancato riconoscimento da parte di alcuni Stati membri dei certificati dei marittimi rilasciati da o sotto l’autorità di un altro Stato membro, la Commissione ha ritenuto necessario chiarire l’ambito di applicazione della direttiva 2005/45 / UE sulla il reciproco riconoscimento dei certificati della gente di mare. La presente direttiva ha lo scopo di coprire entrambi certificati di addestramento  e certificati di competenza rilasciati da uno Stato membro conformemente ai requisiti della direttiva 2008/106 / CE concernente i requisiti minimi di formazione per la gente di mare. Il Comitato ha preso atto di queste informazioni.

 

6. STCW related matter – Mutual recognition of Certificates of Seafarers under Directive 2005/45/EU

In reaction to a number of enquiries and complaints concerning non-recognition by certain Member States of seafarers’ certificates issued by or under the authority of another Member State, the Commission considered necessary to clarify the scope of application of Directive 2005/45/EU on the mutual recognition of seafarers’ certificates. This Directive is meant to cover both Certificates of Competency and Certificates of Proficiency issued by a Member State in accordance with the requirements of Directive 2008/106/EC on the minimum level of training of seafarers. The Committee took note of this information.

Scarica il doc.

s04633601-en-1