Premessa: purtroppo io  non  sono in possesso di tutti i documenti necessari ad avere un quadro completo , quindi la mia ricostruzione ed analisi potrebbe essere parziale ed incompleta. ( Ci sono voluti oltre 15 mesi  ed alcuni Senatori di buona volonta’ per ottenere il verbale dell’AUDIT EMSA dal MIT ).

So di fare qualcosa contro l’ambiente , spero vogliate perdonarmi , ma per capire di cosa parliamo ,  sara’ necessario  stampare tutti gli allegati ,  metterli in ordine cronologico , armarsi  di evidenziatore e leggere  attentamente per poi trarne le dovute conclusioni.

Sara’ evidente chi ha lavorato per i marittimi italiani e chi non ha fatto assolutamente nulla.

Provo a fare una breve linea del tempo :

-1995   emendamenti della convenzione STCW  che introducono per il CoC do Chief Mate e Master , la tabella A-II/1 ( quello che adesso si chiama corso direttivo e che dovrebbe essere gia’ incluso nei programmi dell’istituto per la logistica dei trasporti )

-2007  Incomincia l’ispezione dell’EMSA  ( ente dipendente europeo per la sicurezza marittima ) Molte le non conformita’ riscontrate, i programmi delle scuole , mancanza  di laboratori , di  materiali  didattici e istruzioni  e di sistenmi di valutazione  , mancanza del sistema qualità per MIT , MUIR e CDP. Mancanza di enti esterni , indipendenti che ispezionino e valutino  il sistema formazione e rilascio CoC. ( Ma  tutto questo e’ per caso colpa del Marittimo ?)

2008 viene  recepita la normativa Imo , convenzione STCW  emendamenti 1995 , con legge Eu  sui requisiti minimi per la gente di mare.

2013 viene istituito il ” corso direttivo ”la tabella A-II/1 ( Imo model course 7.01 e 7.03 )

2014 viene emanata circolare che esenta dal corso direttivo tutti coloro che hanno un CoC prima del 2014

2016 ottobre revisione circolare sui rinnovi , che include il corso direttivo per tutti.

 

Dalle carte , incomplete , e’ facile evincere che l’Italia grazie ai geni che abbiamo a Roma sia al MIT che al MUIR che in CDP si e’ trovata in  grave difficolta’ rispetto alla formazione , agli standard di qualità’ ed ai controlli effettuati da enti terzi ogni 5 anni.

Ma a dirla in genovese  ” chi di dovere per anni se n’e’ battuto altamente il belino !!!!”

ovvero  e’ facile fare il buliccio con il culo altrui , infatti ci hanno  messo anni a rispondere all’EMSA ed alcune risposte ancora non sono prevenute.

Vi prego di andare a guardare gli articoli su questo stesso blog su come fanno gli inglesi

GRANDFATHERING ,ovvero normale buonsenso made in UK

e come fanno i Francesi

Come funziona in Francia, bastano 5 giorni , se non hai sufficiente navigazione per dimostrare di aver mantenuto la competenza?

Per l’MCA se sei in un ruolo direttivo nemmeno il corso di leadership devi fare . E’ evidente che gia’ eserciti la leadership , che c… devono insegnarti ancora?

Ma gli Inglesi sono usciti con tutte  quello che dovevi fare per Manila nel 2011 e non ad ottobre 2016!!

Da noi i corsi  di addestramento STCW fatti in centri di eccellenza in Eu non sono riconosciuti come validi , ma ci costringono a fare corsi mediocri o assolutamente farsa, in centri di provata incompetenza. Intanto ci sono centri di formazione  italiani che fanno corsi riconosciuti dal MIT in Romania.

Viene da chiedersi , se gli articoli che leggi in rete su presunti inconfessabili occulti  interessi siano reali.

E se davvero esista un progetto per  eliminare i marittimi italiani dal mercato sia reale.

Viene anche da domandarsi se tutti quei Comandanti e Direttori di Macchina che oggi fanno i formatori nei corsi di leadership , saranno obbligati a ritornare a scuola per il corso direttivo , visto che per insegnare devono essere in possesso di un CoC direttivo valido.

Leggete e  inizierete  a capire perche’ il 15 novembre e’ fondamentale per ogni marittimo italiano di essere in piazza a Roma , Portapia ore 10:00 AM.

Il vostro futuro professionale e’ nelle votre mani , nessuno meglio di voi stessi può’ rappresentare i propri interessi.

nota-pcm-prot-ingr-27571-13-ottobre-2016

cpmmissione-europea

presid2

presid1

nota_mit_8938_del_14_5_2013_con_all

nota_ce_procedura_infrazionestw_44-3-5_-_model_course_ae_officer_in_charge_of_a_navigational_watch_secretariat1

stw_44-3-3_-_model_course_ae_master_and_chief_mate_secretariat1

20-10-2016-calendario-primi-cop-13

all-1autocertificazione-ore-bordo

cgccp-registro-ufficiale-2016-0131876

normativa-corso-direttivo-300570-ore

circolare-marittimi

normativa-corso-direttivo-300570-ore

nota_pcm_3787del__4-4-16_eupilot8443-16-move

 

Vedi anche su questo stesso blog

La misura e’ colma. Per un pugno di incompetenti , il vostro lavoro e’ a rischio.

img_8214-1.jpg