Ragionando per assurdo , e nemmeno tanto,  in seguito all’ultima circolare emessa dal Mit su Rinnovi ed Adeguamenti  dei Certificati di Competenza STCW . Visto che in quella circolare si obbliga alla  frequenza del  Corso Direttivo (  anche detto delle 300/570 ore )  i Comandanti ed Ufficiali di coperta e macchina  . (Vedi anche  i documenti relativi alla procedura di infrazione EU ed all’AUDIT EMSA , pubblicato   su questo stesso blog.)

Se io fossi il Comandante Schettino, farei un pensierino  a   chiedere i danni al MIT, in quanto  per anni , e’ stato mandato in giro per il mondo a comandare una nave con 4500 passeggeri ,   con  un certificato di competenza , carente  di un modulo ” direttivo ” di formazione  , che a giudizio del MIT e’ talmente  dirimente, tanto da obbligare tutti indistintamente Comandanti e Ufficiali di coperta e di macchina ,  a ritornare sui banchi di scuola.

Per Analogia , tutti i certificati ,gli addestramenti fatti a bordo, i libretti di addestramento firmati da comandanti ed ufficiali , con un CoC zoppo di un modulo di formazione, possono essere considerati validi ?

E le commissioni d’esame dove uno dei membri e’ un comandante di coperta o macchina che deve avere un CoC Valido ?

E i recentissimi corsi di Leadership dove uno dei membri e’ un comandante di coperta o macchina che deve avere un CoC Valido ?

E chi sara’ ad impartire il modulo direttivo , un comandante  di coperta o macchina con un CoC  zoppo ??