In data odierna,  Italianyachtmasters, in qualita ‘ di associato UCINA e con il valido supporto dell’Avv.to Neglia  UCINA e dell’Avv.to Loffreda  , Gianni , Origoni ,Grippo  Cappelli e Partners , ha partecipato al tavolo consultivo  convocato dal MIT per i Decreti Ministeriali per la recezione della convenzione  STCW 2010  cosi’ come emendata a MANILA , e cosi’ come previsto dal DLGS 71/2015.

Inutile dire che  e’ una convocazione che ha dato pochissimi giorni per studiare il porvvedimento e ancora meno per cercare di instaurare un dialogo costruttivo dove far valere le nostre ragioni come SEAFARERS.

Comunque abbiamo tenuto il colpo ed abbiamo avanzato una serie di eccezioni che forse saranno parzialmente recepite mentre altre sono state rigettate al mittente senza nessuna considerazione.

Sembra un po’ un dialogo a senso unico dove queste riunioni vanno fatte piu’ per una questione di forma che di sostanza.

Comunque entro lunedi’ , come richiesto dal MIT sara’ nostra cura trasmettere tutti i punti che possono essere migliorati o modificati a ns parere per mezzo di UCINA.

Poi se saranno recepiti o meno lo vedremo soltanto se ci rimanderanno indietro il testo definitivo prima dell’approvazione.

La sensazione e’ che il ricorso da noi presentato al Tar, e l’evidente paura di soccombere in giudizio,  abbia messo  una fretta indiavolata agli amministrativi….

Volevo segnarlvi che oggi e’ stata abolita , grazie al lavoro di lobbing di UCINA nella persona di Roberto Neglia la tassa di possesso.

Che in settimana sulla gazzetta ufficiale dovrebbero essere pubblicati i decreto per i corsi HELM e ufficiale Elettronico .

Nel pomeriggio  a palazzo Giustiniani , presso il Senato della Repubblica , nel corso dell’Assemblea UCINA , e’ intervenuto il comandante Savino a rappresentare il valore e gli scopi statutari di Italianyachtmasters.

salaZuccari2.jpg

 

Bozze dei decreti discussi in data odierna

 

decreto rinnovi 9 dic 2015

DM qualifiche abilitazioni Manila 2010 9 dic 2015

convocaz riunione

 

Annunci