L’IMO ( International Maritime Organization ) ha richiesto all’MSC ( Maritime Safety Commitee) un gruppo di lavoro che organizzi una direttiva che possa regolamentare l’operato delle compagnie private di sicurezza maritttima .L’uso di personale armato a bordo di unita’ da diporto e’ stato ampiamente discusso nel corso del Super Yacht Security Summit 2012 , dove si e’ espressa l’urgenza e la necessita’ che vengano redatte delle linee guida La richiesta dell’IMO al MSC insieme alla pubblicazione BIMCO relativa all’uso di guardie armate su navi mercantili, sembra imboccare la strada desiderata dall’industria marittima. La sessione n 90 dell’MSC si terra’ al quartiere generale dell’IMO dal 16 al 25 maggio 2012 . Il Comitato ha determinato che l’uso di personale armato e’ una misura di sicurezza da usare solo in casi eccezionali e deve essere disciplinato dalle relative Autorita’ di Bandiera , ma riconosce tuttavia la necessita’ di chiarirne la parte pratica, sopratutto per quanto riguarda l’uso di personale privato di sicurezza a bordo .
Liberamente tradotto da Superyacht news.

Annunci