Il Decreto Legislativo 81/2008 (testo unico della sicurezza del lavoro)
Il 16 Maggio 2012 per ogni nave /imbarcazione da diporto, , sara’  soggetta  al Il Decreto Legislativo 81/2008 (testo unico della sicurezza del lavoro).
Sara’ necessario eseguire  la valutazione del rischio,  la necessaria formazione del personale , redatto il piano di sicurezza,   nominato un responsabile cosi’ come previsto dal D.Lgs. 81/2008 ,
Il DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI PER LA SICUREZZA E LA SALUTE DEI LAVORATORI deve essere  inviato al MINISTERO  delle Infrastrutture e Trasporti per l’approvazione.
Questa è la conseguenza della mancata emissione del Decreto previsto dall’articolo 3 comma 2 del D.Lgs. 81/2008 che dovrebbe dettare le disposizioni necessarie a consentire il coordinamento tra il D.Lgs. 81/2008 ed il D.Lgs. 272/99, concernente la sicurezza e salute dei lavoratori nell’ambito delle operazione e servizi portuali.
Ai sensi dell’ articolo 3, comma 3 D.Lgs. 81/2008, alla scadenza del termine previsto per l’emanazione del suddetto Decreto, previsto per il 15 Maggio 2011, il D.Lgs. 272/99 sarà da intendersi abrogato.
Annunci