Totale indagini iniziate: 19
Totale indagini completate: 19 (100%)

1) Attualmente sei imbarcato su?
domande risposte 18

domande saltate
1
Percentuale di
risposta Numero
risposte
a) Imbarcazione da diporto 25 mtrs
38,9% 7
c) Bandiera italiana
38,9% 7
d) Bandiera estera
22,2% 4
e) Disoccupato
27,8% 5
Altri:
2) Che tipo di titolo professionale hai ?
domande risposte 19

domande saltate
0
Percentuale di
risposta Numero
risposte
a) Patente diporto
26,3% 5
b) Titolo del diporto
57,9% 11
c) Titolo mercantile IMO STCW
63,2% 12
d) Titolo Y MCA
26,3% 5
3) Come giudichi le risposte e la cooperazione delle Autorita’ (CDP ) relativamente alle pratiche dei tuoi titoli professionali?
domande risposte 18

domande saltate
1
Percentuale di
risposta Numero
risposte
a) Ottime
5,6% 1
b) Mediocri
50,0% 9
c) pessimi
44,4% 8
4) Come giudichi , anche alla luce dei recenti decreti , la risposta normativa alle esigenze della categoria?
domande risposte 19

domande saltate
0
Percentuale di
risposta Numero
risposte
a) Ottima
10,5% 2
b) Mediocre
36,8% 7
c) Pessima
52,6% 10
5) Cosa andrebbe possibilmente semplificato e reso piu’ accessibile agli utenti in questa professione
domande risposte 19

domande saltate
0
Percentuale di
risposta Numero
risposte
a) Istruzione formazione e corsi
57,9% 11
b) Ottenimento documenti , libretto navigazione , titoli
52,6% 10
c) Registrazione navigazione
21,1% 4
d) registrazione navigazione estera
42,1% 8
Altri:
Mostra risposte
36,8% 7
Risultati 7risposte testuali
Nessuna risposta selezionata

rinnovo certificato I.M.O. S.T.C.W.

2/12/2011 5:37 PMVisualizza risposte

Maggiore Flessibilità da parte degli organi competenti in funzione delle varie situazioni

23/11/2011 3:31 PMVisualizza risposte

rapporto tra capitanerie o enti in genere e marittimi

19/11/2011 2:25 PMVisualizza risposte

difficile accedere al corso Medical Care

18/11/2011 8:03 PMVisualizza risposte

PER CHI INIZIA LA CARRIERA NEL DIPORTO CON IL DECRETO MIN. 121/2005 LA CARRIERA E’ BLOCCATA PRIMA DI COMINCIARE PER L’ IMPOSSIBILITA’ DI IMBARCARE SU NAVI DIPORTO COME 2° UFF. BASTA PARAGONARE L’ITER FORMATIVO MCA PER CAPIRE QUANTO SIA ASSURDO QUEL DECRETO. PER UN RAGAZZO OGGI E’ PIU’ SEMPLICE ACQUISIRE I TITOLI INGLESI E PROSEGUIRE NELLA CARRIERA ANCHE CONSIDERATO IL FATTO CHE LA MAGGIORANZA DI SUPERYACHT E ‘ BANDIERA INGLESE. SI DOVREBBE SOLLECITARE DI PIU’ LE TANTO SOSPIRATE MODIFICHE AL DECRETO 121/2005 .CORDIALI SALUTI

17/11/2011 4:51 PMVisualizza risposte

usare il libretto di navigazione per marcare la navigazione non il rapporto di lavoro

17/11/2011 3:37 PMVisualizza risposte

Uniformità nelle regole e nell’applicazione delle norme da parte delle CDP di tutto lo Stato
6) Ritieni che all’estero , paragonata a quella italiana , per esempio in UK la formazione di un marittimo sia :
domande risposte 19

domande saltate
0
Percentuale di
risposta Numero
risposte
a) Piu’ semplice da ottenere
73,7% 14
b) Piu’ difficile da ottenere 0,0% 0
c) Piu’ costosa economicamente
15,8% 3
d) Meno costosa economicamente
26,3% 5
f) Migliore qualitativamente
57,9% 11
g) Peggiore qualitativamente
5,3% 1
Altri:
Mostra risposte
26,3% 5
non lo so

21/11/2011 2:25 PMVisualizza risposte

ritengo che per certi versi sia piu semplificata

19/11/2011 2:25 PMVisualizza risposte

Forse un po’ piu’ costosa … ma se penso al tempo perso in CdP…

18/11/2011 8:03 PMVisualizza risposte

Volta alla formazione del marittimo non alla sottomissione

17/11/2011 3:37 PMVisualizza risposte

la normativa è chiara, senza interpretazione “ad personam”

17/11/2011 1:15 PMVisualizza risposte
7) Sei normalmente informato sui cambiamenti normativi e legislativi che avvengono in Italia ed all’estero
domande risposte 19

domande saltate
0
Percentuale di
risposta Numero
risposte
a) abbastanza
47,4% 9
b) mediamente informato
42,1% 8
c) poco o niente
10,5% 2
Si (per favore specifica quali)
Mostra risposte
52,6% 10
visito periodicamente in modo sistematico gli uffici preposti

2/12/2011 5:37 PMVisualizza risposte

Passaparola tra colleghi, Internet, Agenzie Marittime

23/11/2011 3:31 PMVisualizza risposte

associazione marittimi argentario

20/11/2011 11:21 AMVisualizza risposte

su siti specializzati

19/11/2011 7:24 PMVisualizza risposte

passapartola tra colleghi e enti nazionali

19/11/2011 2:25 PMVisualizza risposte

questo sito e’ utilissimo. Riviste di Settore in Inglese

18/11/2011 8:03 PMVisualizza risposte

riviste del settore, siti internet

17/11/2011 10:39 PMVisualizza risposte

internet

17/11/2011 4:51 PMVisualizza risposte

Le uniche informazioni le danno organismi e associazioni non appartenenti all’apparato burocratico. i.e. la vostra

17/11/2011 3:37 PMVisualizza risposte

solo sul web
8) Credi che un sito istituzionale che esponga chiaramente le norme/ leggi , step by step , da seguire per chi intende intraprendere questa professione sia auspicabile?
domande risposte 19

domande saltate
0
Percentuale di
risposta Numero
risposte
a) assolutamente necessario
94,7% 18
b) Inutile 0,0% 0
Altri:
Mostra risposte
10,5% 2
sarebbe soprattutto auspicabile che il Ministero rispondesse celermente e PRATICAMENTE alle mail che uno gli invia

18/11/2011 8:03 PMVisualizza risposte

chiaro con norme chiare ed uguali per tutte le capitanerie

17/11/2011 3:37 PMVisualizza risposte
Scarica Crea grafico9. 8) Credi che nella formulazione delle norme relative al lavoro dei marittimi sia auspicabile:
domande risposte 19

domande saltate
0
Percentuale di
risposta Numero
risposte
a) Un linguaggio piu’ chiaro , senza rimandi a norme precedenti
68,4% 13
b) Una maggiore concertazioni con i diretti interessati per decidere su leggi che riguardano il loro futuro
73,7% 14
c) una concertazione con tutti i vari attori del diporto ( broker , cantieri , associazioni noleggiatori etc.) su temi che interssano esclusivamente i marittimi?
42,1% 8
d) va bene cosi’ 0,0% 0
Altri:
Mostra risposte
26,3% 5credo ci sia bisogno di una regolamentazione ad hoc per il diporto che però non danneggi il percorso professionale svolto fino ad oggi. Non è giusto formulare nuove leggi cancellando ciò che si è ottenuto fino al giorno prima dell’emissione della legge nuova. sono daccordo con l’aggiornamento ed il cambiamento ma senza penalizzare i risultati già ottenuti

19/11/2011 2:25 PMVisualizza risposte

normativa chiara ed univoca accettata da tutte le autorità che effettuano controlli sul mare. E’ ridicolo che ciò che va bene a uno, causi verbali da un’altra autorità, per il medesimo soggetto!

17/11/2011 10:39 PMVisualizza risposte

Ripeto regole semplici e chiare

17/11/2011 3:37 PMVisualizza risposte

semplificare

17/11/2011 3:13 PMVisualizza risposte

La Convenzione STCW è perfetta. Basta applicarla senza deroghe di favore

9) In quali di queste formalita’ trovi piu’ difficolta’ ad ottenere un risultato?
domande risposte 18
a) iscrizione gente di mare
5,6% 1
b) Registrazione corsi STCW
11,1% 2
3) Registrazione navigazione estera
50,0% 9
4) Convalida e rinnovo titoli del diporto
27,8% 5
5)Convalida e rinnovo titoliIMO STCW
44,4% 8
Altri:
Mostra risposte
22,2% 4
i miei corsi STCW rilasciati in UK non sono riconosciuti in Italia…follia

18/11/2011 8:03 PMVisualizza risposte

ho preso un verbale dalla finanza per aver portato la barca in cantiere, per il quale trasferimento la finanza ha contestato l’utilizzo del gasolio sif, ma la capitaneria ha preteso che mettessi la barca in armamento per fare il trasferimento in regola con tutto. La società ha pagato, e rivuole i soldi da me!

17/11/2011 10:39 PMVisualizza risposte

ASSOLUTAMENTE IMPOSSIBILE IL PROSEGUIMENTO DI CARRIERA NEL DIPORTO A VANTAGGIO DEI COLLEGHI INGLESI O FRANCESI

17/11/2011 4:51 PMVisualizza risposte

Difficoltà formali quasi sempre motivate dalla risposta di qui al punto 5

17/11/2011 1:15 PMVisualizza risposte