Leggiamo ed   inviatiamo  tutti ad andare a leggere sul sito dell’ISYBA

seguendo questo LINK     http://www.isyba.it/ISYBA-news/news2011/YL-2011-8.pdf

un’interessante disamina con dovute precisazioni sull’argomento.

Singolare e’  il punto dove viene detto che gia’da anni l’MCA ha adottato procedure per il rilascio di CEC a titolati stranieri.

1)Vero per quanto riguarda i titoli mercantili STCW.

2) Falso per quanto riguarda i titoli del diporto come moltissimi marittimi hanno avuto la possibilita’ di sperimentare sulla propria pelle e come da risposte negative  ricevute a mezzo email in  molteplici occasioni da MCA.

Tuttavia aspettiamo fiduciosi gli esiti che il MIT vorra’ comunicarci quanto prima .

Interessante e’ anche dove si afferma che ”in entrambi i casi i titoli non sono riconosciuti dall’IMO in quanto non conformi alla convenzione internazionale STCW.” non ne siamo affatto meravigliati .

Forse bisognerebbe avvertire il poligrafico di Stato in quanto il modello anti contraffazione del titolo del diporto ( chi lo possiede puo’ agevolmente verificarlo ) , recita in italiano ed inglese  ‘‘ certificato rilasciato secondo le disposizioni della Convenzione Internazionale  sugli standards di addestramento, abilitazione e tenuta della guardia per i marittimi, 1978 , nella sua versione aggiornata” esattamente le stesse parole che ci sono su quello mercantile!!!!! ohibo’ son sveglio o son desto? e’ IMO STCW come dice lo Stato Italiano sulla sua carta intestata  o non lo e’ come  leggo??

Vi consiglio di chiederlo alle autorita’ competenti visto che per ottenere quel titolo del diporto avete dovuto seguire e pagare di tasca vostra tutti i corsi obbligatori BST STCW  e studiare sugli stessi programmi per ottenere una certificazione STCW mercantile…..

Interessante anche la dichiarazione del dott. Di Fusco che non smentisce  l’eventuale riconoscimento ma si limita ad  affermare  che appena ricevera’ esiti ufficiali dell’Incontro  con l’MCA questi verranno resi noti.

Comunque nessuno vi impedisce di scrivere una email anche all’MCA allegare il vostro certificato del diporto e chiedere se e’ utile ad ottenere un CEC . Il   sito  http:// mcga.gov.uk

bun lavoro a tutti